The Wrap: Premiere di Case infestate: Fuori in 72 ore: venerdì 4 marzo alle 22:00 (ora americana) su Destination America

Il nuovo programma di Nick e della sua collega Katrina, 'Case infestate: Fuori in 72 ore' verrà trasmesso da venerdì 4 marzo su Destination America (in Italia saranno le 4 del mattino del 5 marzo). Qui di seguito potete leggere l'articolo di 'The Wrap' che abbiamo tradotto per voi.

"Destination America ordina 'Case infestate: Fuori in 72 ore', una serie sulla caccia ai fantasmi suddivisa in sei episodi (Esclusivo).

 

I conduttori Nick Groff e Katrina Weidman non temono alcun fantasma - rimarranno in mezzo agli spiriti per 72 ore di fila.

 

Destination America ha ordinato 'Case infestate: Fuori in 72 ore', una serie sulla caccia ai fantasmi suddivisa in sei episodi che sarà condotta da Nick Groff e Katrina Weidman.

 

Mediante il canale della TV via cavo Discovery Communications, la serie seguirà i due mentre, senza precedenti, si rinchiuderanno per 72 ore di fila nei luoghi più infestati d'America. Vivranno in locations infestate, molte delle quali non sono mai state viste prima d'ora in televisione, alcune verranno investigate per la prima volta in assoluto. Groff e la Weidman ritengono che più a lungo resteranno, più gli spiriti comunicheranno con loro e maggiori saranno le informazioni riguardo all'ignoto che riusciranno a catturare.

 

'Entrambi validi pilastri della comunità paranormale, Nick e Katrina vantano una lunga carriera di emozionanti investigazioni e si uniscono alla famiglia di Destination America con grande sostegno da parte dei loro fans', dice Jane Latman, manager generale di Destination America. 'Le esplorazioni notturne sono alla base della caccia ai fantasmi, ma 'Case infestate: Fuori in 72 ore' aumenta a dismisura la suspense grazie ad indagini di 24 ore su 24 che si protraggono per più giorni, cosa finora mai vista in una serie televisiva sul paranormale'.

 

'Vivere con i morti è stata un'esperienza completamente nuova per me e Katrina, qualcosa che ci ha dato l'opportunità di documentare prove incredibilmente allettanti sulla vita dopo la morte, prove che non vediamo l'ora di mostrare agli spettatori di 'Case infestate: Fuori in 72 ore', ha aggiunto Groff, che ha anche il ruolo di produttore esecutivo del programma.

 

[Aggiunta da ghosttvblogs.com: Dall'inquietante Kreischer Mansion di Staten Island al sinistro Franklin Castle di Cleveland, la premiere di 'Case infestate: Fuorin in 72 ore' andrà in onda venerdì 4 marzo alle 22:00 in esclusiva su Destination America.]

 

'Case infestate: Fuorin in 72 ore' debutterà venerdì 4 marzo alle 22:00 su Destination America [negli Stati Uniti, ndr]. Qui di seguito ci sono maggiori informazioni sui conduttori e produttori, direttamente dal canale che lo trasmette.

 

Nick Groff è appassionato di paranormale fin da quando, da bambino, sopravvisse ad un'esperienza pre-morte. Adesso caccia i fantasmi a tempo pieno con l'obiettivo di trovare nuove prove della vita dopo la morte e fare una scoperta fondamentale per la ricerca sul paranormale. Dopo essersi laureato con lode in Cinema all'Università del Nevada, Groff ha raggiunto il grande successo quando ha co-scritto, co-prodotto, co-diretto e co-interpretato 'Ghost Adventures: The Original Documentary', andato in onda su SciFi Channel nel 2007. La pellicola trionfò al Los Angeles Film/Video Festival e venne nominata nella categoria 'Best Feature Film' all'Eerie Horror Film Festival. Il documentario fece da pilot alla serie televisiva 'Ghost Adventures', che debuttò su Travel Channel nel 2008. Groff ne è stato produttore esecutivo, co-conduttore ed investigatore dalla prima alla decima stagione. Groff è anche l'autore del libro 'Chasing Spirits: The Building of the Ghost Adventures Crew'.

 

Katrina Weidman è un'investigatrice e ricercatrice paranormale, conduttrice, produttrice ed oratrice. E' meglio nota per il suo ruolo in 'Paranormal State', serie di successo di A&E, durante la quale, dal 2006 al 2011, ha lavorato a centinaia di casi incentrati su fenomeni soprannaturali inspiegabili e raccolto al fianco della rinomata Paranormal Research Society (PRS) le segnalazioni di migliaia di testimoni. Laureata alla Pennsylvania State University, in ambito professionale la Weidman si è dedicata alla ricerca e all'indagine a partire dal 2006, ma la sua passione per il soprannaturale è iniziata quando da bambina risiedeva nella storica Bucks County, in Pennsylvania, dove si dice ci siano molte locations infestate. La Weidman ha anche condotto 'Real Fear: The Truth Behind the Movies' di Chiller, in cui la Weidman e il suo team viaggiavano per il paese alla ricerca di storie di vita reale che hanno ispirato alcuni dei più iconici film horror del mondo.

 

'Case infestate: Fuori in 72 ore' è prodotto per Destination America dalla Groff Entertainment; Justin Narragon affianca Groff come produttore esecutivo. Per Destination America, Fay Yu è il produttore esecutivo, Jane Latman è la manager generale ed Henry Schleiff è il Presidente del Gruppo d'Investigation Discovery, Destination America e American Heroes Channel."

Traduzione & Impaginazione: Francine.

Revisione: Gwen.